Permessi di modifica sulle varie tipologie di Documenti

I permessi di modifica di un documento sono assegnati automaticamente in base al seguente schema:

Documenti in Entrata: Automaticamente hanno i permessi di modifica le persone e/o le strutture interne associate alla mail del destinatario.

Esempio: un cliente invia una mail all'ufficio commerciale@azienda.it tutti i membri dell'ufficio commerciale hanno il permesso di modifica sul documento ricevuto

Documenti in Uscita: Automaticamente hanno i permessi di modifica le persone e/o le strutture interne associate alla mail del mittente.

Esempio: inviamo una mail ad un cliente dall'ufficio commerciale@azienda.it tutti i membri dell'ufficio commerciale hanno il permesso di modifica sul documento inviato. Anche gli eventuali destinatari A e/o CC interni inseriti in un documento in uscita godranno del medesimo permesso, indifferentemente dal fatto che siano stati inseriti come destinatari diretti o in copia conoscenza.

Documenti Interni: Automaticamente hanno i permessi di modifica le persone e/o le strutture interne associate sia al mittente (chi ha creato il documento interno) sia ai destinatari (chi lo riceve)

Nota: E' possibile visualizzare in maniera rapida i permessi assegnati su ogni tipologia di documento semplicemente posizionando il mouse sopra l'icona con la I cerchiata (icona piena = permesso di modifica, icona vuota = permesso di visualizzazione)

Con TinfoDoc gestione flussi il controllo sui permessi di "chi-fa-cosa" è gestito in base alla tipologia di documento creato.