Impostare la data di scarto per i documenti

Quando un nuovo utente entra a far parte dell'Organizzazione, viene assegnato agli uffici di competenza. 

Questa assegnazione implica che tutti i documenti archiviati dal sistema negli anni, siano resi immediatamente disponibili all'utente e che questo abbia quindi a disposizione la conoscenza di tutti i fatti aziendali di competenza. 

Allo stesso tempo però l'utente si ritrova tutte le comunicazioni aziendali in bacheca, anche relative a fatti aziendali ormai conclusi e archiviati, e questo in alcuni casi potrebbe essere controproducente e appesantire inutilmente la ricerca e la fruizione dei contenuti.

Per ovviare a questo problema, abbiamo introdotto la possibilità di impostare una "Data di scarto" personale sui documenti. 

Ogni utente potrà quindi, all'interno del proprio account personale (Il Mio Account), compilare l'apposito campo e impostare così il filtro necessario per far comparire in bacheca solo i documenti successivi a tale data; quindi più recenti: 

Impostando come data ad esempio il 02/07/2015, si richiede al sistema di non mostrare in bacheca tutti i documenti salvati precedentemente a quella data (vedi immagine sottostante):

I documenti precedenti saranno comunque raggiungibili tramite apposite ricerche o accesso diretto dal fascicolo di appartenenza.